23.8.06

Debolessa


Sono debole. Stare da soli ti rende più vulnerabile, non avendo un feedback di quello che fai o sei rischi di finire fuori strada o peggio naufragare. Oggi sono uscito fuori di testa per la semplicità del sorriso di una ragazza (e il naufragar mi è dolce in questo mare..), ero in attesa di Roeurt per andare a vedere altri maiali e lei arriva con la sua bici col cestino, i capelli protetti da un cappellino bianco.
Il dialogo è stato:
ciao/ciaocome stai/bene, e tu?/benecome ti chiami/phinar, e tu?/lu-caaa
ciao phinar, quanti anni hai/18, studio alla scuola superiore.. e tu?/25
Sei molto carina, come mai non sei ancora sposata?/perché se mi sposo non posso fare l'università/se sposassi me l'università la potresti fare comunque..

Sipario.

I maiali migliori costano tra i 35 e i 38 dollari l'uno, età 45 giorni, 15 kg di peso. Tre vaccinazioni, salmonellosi, peste, vermi. Nutriti di riso secco tritato, si differenziano solamente con la crescita e solo a quel punto l'allevatore può decidere se sono da destinare alla riproduzione o alla tavola. Nessuno sa la razza, pochi la provenienza, io suppongo che nascano sotto ai cavoli come tutte le altre specie viventi.
Ho tante idee che mi passano in testa, qualcuna rimane, non sempre la migliore. Mi sa che devo passare più tempo a progettare, sogno una mia Ong con Flashy Paolone, Smiling Babi, Chemical Peppe, Shrimpy Valerio e tanti altri, anche Priscilla. Isa sarebbe la Presidentessa, la lettera grande è un regalo personale per Alpha.
Butterei in mezzo tutti perché secondo me si può fare e tutti sarebbero felici, e non è detto che poi non si faccia. Ho già in mente il nome, quello metterà d'accordo tutti sul colpo. ;-)
Per un progetto vorrei contattare la Diesel, per un altro la Safilo, allora forse aveva ragione il nano pelato a dire che siamo un popolo d'imprenditori.. Ma che fine ha fatto poi quel poveretto?
Ultimamente faccio sogni strani, uno ricorrente è quello di un cambogiano cieco e mutilato che mi rincorre per abbracciarmi.. Cosa vorrà dire dottore?
Ieri notte invece mi sono sognato un cambogiano che lavora con Sabrina, ci intendevamo su qualcosa ad una festa ma solo lui capiva, e rideva e toccava ed era lui il padrone..
Leonardo per la prossima festa di Medici Sezna Frontiere vuole comprare due mucche vive (prezzo unitario 250.000 riel, 60 dollari), macellarle e poi fare una super braciolata. Io per farmi invitare intanto domani gli pago il pranzo..
Tra qualche giorno arriva il presidente (senza lettera grande) di PC, Luigi dice che gli parlerà di me, mi vuole confermare fino alla fine del progetto, 2 anni, si parla di contratto ed impegno serio, o presunto tale. Mi chiede cosa voglia fare, come se avessi scelta.. "Chi esce dal giro poi è difficile che rientri" mi ha iniziato a ripetere fin da quando mi ha raccolto (nel vero senso della parola, se ricordate il mio primo post) all'aeroporto, e allora io accetto e poi si vede. Allora forse aveva ragione il nano pelato a dire che siamo un popolo di santi, di poeti e di navigatori.. Ma che fine ha fatto poi quel poveretto?

Usque ad finem, hasta siempre insomma..

Gnam gnam,

*L*

14 comments:

Anonymous said...

Se Flashy Paolone sono io, gli altri sono quelli che penso e tu sei quello che scrive allora ci sto...altrimenti (anche se non sono io) ci sto lo stesso...ps all'inizio (vedi uno dei primi commenti ai tuoi post) ti avevo paragonato a Buckosky...bè ormai glie stai a da na vera pista...sei proprio forte

Valerio Schiavoni said...

boni sti gamberetti..vai con il prossimo secchiello!

Valerio Schiavoni said...

certo che una mucca viva a 60$ ....tutto in proporzione sicuramente..e poi penso alle naumachie, ai filetti a 30€ a piatto, e mi disgusto.

Luca said...

grazie paolone, tutto quadra e tutto scorre, panta rei come il sangue del vitellone che si stanno mangiando adesso in trattoria, come il sangue dei vitelloni che se lo sudano per andare 4 giorni a Porto Cervo per dire che ci sono stati.

*

PENSIERI SENZA FRONTIERE said...

La tua penna lascia inequivocabilmente una scia.
Le tue parole contagiano.
Però mi chiedo, perchè dev'esser sempre tutto così NO LOGO?
Partendo dal presupposto che sai come cogito, credo dunque di stare nel mezzo (non quello tipicamente moderato e democristiano, semmai quello che è sempre stretto tra qualcos'altro) d'accordo con te (per principio), ma non mi vergogno di pensare brandizzato, per lo meno quando "serve".
Tu, comunque, continua ad essere la cometa dei nostri pensieri.
Il blog di Grillo t'inizia a guardare con invidia.
Lo'Re

Anonymous said...

Ho visto solo ora il vidiio del ciabatta-soccer...se quei frugoli crescono con la convinzione che gli italiani sono tutti come te, tra un pò di anni qui si assiste all'invasione Cambogiana!!!
BACH
V

red_inside said...

?
nessun commento al contratto di due anni..
fermati un istante, chiudi gli occhi, respira e fa la cosa che senti giusta, io sono con te.

e fra un po' dovrai darmi tu appoggio, spero..

blblbl

Simon said...

Ciao Luca,
il Roscio mi ha detto di questo tuo blog, e' bellissimo cosi' come la tua esperienza (dio mio come parlo!).

In bocca al lupo per tutto, e se ce la fai riportami una mucca viva, ti do' i soldi all'aeroporto.
Per il colore fai tu!

Sorriso di porcellana said...

Ma Phinar, cell'ha un'amica?

Ilenia said...

ciao capri..chissà se ti ricordi di me..è da tantissimo ke nn c vediamo e sentiamo..ma stasera qualcuno(non voglio dirti ki x il momento) mi ha detto di te,dove 6 e ke fai.. io x il momento sono a roma ma tra due settimane lascio la base x andare a cambridge x una borsa d studio..ho letto le prime tre righe del tuo ultimo post e kiederti come stai forse è banale, ma lo faccio lo stesso:come stai?spero ke la tua vulnerabilità sia stata soppiantata da altro,anke se mi rendo conto ke è un po' difficile stare lontani e "soli"..spero tu "resista"..vorrei vedere la tua faccia quando leggerai il mio post..forse è la stessa ke ho io mentre t scrivo..vabbè..t saluto..in bocca al lupo..ilenia

giàsai said...

ma ilenia è la figlia di albanoeromina??

Mi riconosci dalla SOSPENSIONE dei PUNTINI said...

Come all'entrata delle discoteche, così per i blog, ci dovrebbe essere un "door selector" che scremi lo jing dallo jang.
Ho capito chi è lei, ma mi sfugge che cosa possa aver a che fare con tutto questo...

Luca said...

Ciuffetto ha ragione, ma NO LOGO ha perso la sua essenza proprio quando anch'esso e' diventato LOGO, e credo proprio che l'autrice non vedesse l'ora di diventare un fenomeno editoriale industriale di quelli che trovi alla Standa.
Andatelo a chiedere a Naomi Klein se non c'ha la villa e la macchina nuova? E secondo voi quando va in giro per il mondo a scagliarsi contro il mondo stesso dorme in ostello e mangia al baretto?!

*

Luca said...

Ilenia e' la benvenuta, forse con la figlia di albanoerominapauers ha in comune la volonta' di fuggire.

Simon si divertirebbe a rompersi quarche artro arto (allitterazione?) qui dalle mie parti, sono contento che scriva come mio nonno.
W i nonni, come dice www.samuelepiccolo.it, e W la storia agghiacciante di Paolini, per quanto sia detestabile.. www.paolinihard.com

E allora tante care cose, quando c'e' la salute c'e' tutto.

*