13.11.06

Le ricette de Sora Lilla / 1


Benvenuti al corso di cucina daa Sora Lilla. Ci sarà molto da imparare, soprattutto da parte del cuoco.. Allora su, carta e penna che si comincia!



INGREDIENTI
- zucca & zucchine qb
- cipolla & cipolline qb
- pasta qb
- basta quanto
- quando basta
- olio...sale...pepe!
- birra del luogo

UTENSILI
- set completo coltelli Shogun
- set completo coltelli miracle blade
- set in acciaio inox 18-10
- montan baic cambio scimano
- tivvù quattordici pollici e dodici indici
- set di lenzuola in setola di cinghiale, quello del pennello
- alghe magiche di Vanna Marchi
- talismano do Maeshtru De Vida Do Nasimiento
- machete
- cucchiaii
- palette, pallette & miccette

PREPARAZIONE DEL MANICARETTO

1. Entrare in cucina ed uccidere tutti i curiosi animali presenti. Lasciar sopravvivere quelli che vedete spesso.


Dare successivamente gas alla bombola. Possibilmente richiamare dall'aldilà lo spirito di suo marito Bombolo con un propiziatorio "Ts Ts!". Attenzione ai cerini.

2. Tagliare e/o sminuzzolare qb di cipolla piperita del nord del Galles, facile da trovare alla GS. Attenzione, la cipolla fa lacrimare.



3. Pausa birra locale. Due sorsi qb.



4. Prendere la zucca spinosa e capire perché abbia tutti quei bozzi.



Una volta appurata la commestibilità scubettolarla con qb di efferato sadismo e farle fare amicizia con la cippola cipolillola. Forse hanno qualche amico in comune e si sono gia' viste in giro per Trastevere.



5. Friggere qb di Lippo Lippi e Cippa Lippa, aggiungere tanto olio extra, aprire la manetta del gas, ricevere una telefenatola e dimenticarsi di quello che si stava facendo e bruciare il tutto. Attenzione ai numeri non in rubrica.



6. Pausa birra locale. Tanti sorsi qb per riprendersi dalla delusione di aver fallito appena incominciato. Attenzione, caduta massi.



7. Prendere le zucchine per quello che sono e non per quello che potrebbero essere, in seguito tagliarle. Aggiungere l'amaro in bocca e far amalgamare. Pausa birra locale per mandarlo via. Attenzione, slaccia scarpata. Specchio riflesso.



8. Appurare che si sta miseramente fallendo la ricetta, cercare di cancellare il bruciato troppo nero col bianchetto o con un dentifricio whitening. Io qui ho un deodorante whitening... servirà per sbiondire i peli delle ascelle?



9. Aggiungere qb di sale&pepe per rendere interessante la ricetta e, indirettamente, la vostra persona. Attenzione al tocco di classe se si è scesi in campo col numero 5.



10. Pausa birra. Qb di self esteem per far credere all'ospite che la ricetta sarà un successone. Attenzione ai sorrisi magici. Piacere, Mandrake.



11. Replicare il punto 9 punto croce, tralasciando il qb. Farlo da diverse posizioni per ribadire la magia della cucina. Attenzione all'olezzo proveniente dalla cucina: dare la colpa ai vicini che vivono nella melma.



12. Buttare la pasta da altezza qb e fare centro nel pentolone preso in omaggio nella televendita. Settare il conto alla rovescia sul vostro Lorenz (maledetto Lamberto Giorgi..) o Pringeps Cambogia Time e prepararsi al capodanno. In caso di febbraio e/o marzo, prepararsi con lentezza. In caso di gennaio, sospirare. Attenzione al fuoco amico.



13. Pausa birra. Obliterare qb il biglietto e scendere alla fermata prenotata su internet. Attenzione al porno gratis e a Manolo che ve vende casa.



14. Scolare e rimestare nel torbido della sdegnata padella, scusarsi qb con l'ospite. Attenzione a mangiare per primi. Sorridere sempre ma deglutire mai.



LA SEVERA LILLA




A Lilla, la pappa è bona, me possino cecamme. Parola de lupetto, nun valgono incrociamenti.

VOTO

7-, per l'impegno e per la pettinatura. Il ragazzo può far meglio ma non si applica, guarda fuori dalla finestra e sospira verso le rondini libere. Fosse ricchione?

LA DOMANDA DEL QUOCO

Qualcuno sa dirmi perché brucio le cipolle?

*L*

4 comments:

Anonymous said...

Risposta della chef:
non mettere il fuoco troppo alto e se vuoi farle solo "ammalvire" si prega di coprire con coperchio. Quando vedi le cipolla imbiondire non aspettare il marrone......a quel punto si è bruciata!
:)

anam

Anonymous said...

Sei furbo amico...ma non ci freghi coi tuoi trucchetti fototelevisivi...

...passiamo alle cose serie piuttosto:
1. chi era l'ospite?
2. chi era l'amica tua della pasta?
3. chi era l'ungherese della versione?
4. che cosa avete fatto dopo aver mangiato?
5. che cosa avete mangiato?
6. qual era il secondo?
7. una rondine non fa un ricchione?

Flashing

Valerio Schiavoni said...

già mi pregusto la Sora Lilla /parte 2, dove col qb che ti ritrovi, ci potresti omaggiare di una ricetta dal sapore frizzantino !

PS: GS è una contrazione di GalleS ..viva la cipollina!

Anonymous said...

...aggiungo una cosa seria:
8. che birra era?

Odi